venerdì 29 aprile 2011

Sopravviverò!?!

Se ieri passando per la nostra ridente città avete notato una nanetta alta ottantacinque cm o poco più, urlante come un'aquila reale in ampio volo, piena di moccolo misto lacrime il tutto impastricciato insieme sul volto, preceduta da una donna di un metro e sessantacinque, o poco meno, che fumava rabbia da ogni poro...beh, piacere di avervi conociuto!!!

Uvetta è in piena fase sfida: ti guarda e sostiene il tuo sguardo, il tuo comando, cercando di arrivare a fare solo e solamente quello che vuole lei! E' riuscita a rimanere arrabbiata 45 minuti, con un fare determinato e con l'orgoglio che le usciva da tute le parti. Ammetto che per me è stato difficile non cedere, non dargliela vinta, ma mi spiace per lei a livello di cocciutaggine vinco ancora io... per ora!!!

4 commenti:

  1. Altro che uvetta, anche tu hai una piccola Tiranna ^_^

    RispondiElimina
  2. Ah...la mia figlioccia.
    Tieni duro.

    RispondiElimina
  3. Non ti arrendere ... tieni duro .. non possono vincere loro!!! :D

    Come ti capisco, Lucia inizia ad "ammorbidirsi" un po' ... ma solo un pochino, anche lei vince il premio di testardaggine.
    Siccome Lucia a preso dalla mamma ... tra testarde per ora vinco io :)
    ciao
    Maeva

    RispondiElimina
  4. @Gold: eh sì, temo anche io!
    @Fra: pensavamo di offirrle un viaggio in Inghilterra per stare un po' con la sua madrina...così da un paio di lezioni di vita alla Cami!:-)
    @ Mae: quindi ho speranza che si ammorbidiscs!?!

    RispondiElimina