sabato 22 dicembre 2012

venerdì 14 dicembre 2012

Toto data

Mi sono divertita parecchio questa settimana, con un po' di sana cattiveria ho preso in giro parecchie persone...hi-hi-hi.
Lo sapete, il nanetto nascerà con cesareo programmato, viste le due esperienze precedenti, quindi data fissata, data segretissima!
Data conosciuta solo da mia sorella, addetta alle emergenze; dalla fidata Anto che verrà a ripulire casa dopo che il Papo, perennemente sotto regime di ordine e pulizia, darà sfogo all'anarchia per tutto il periodo del mio ricovero e dal caro amico chirurgo che oltre al segreto professionale teme la mia impiccagione se spiffera qualcosa ai metà parenti che ormai conosce!
Così questa settimana era partito il toto-data...tutti a fare ipotesi ed io a stare al gioco divertendomi un po' alle loro spalle...
Illudendo l'amica D che non vedendomi all'ingresso della scuola era troppo convinta di averci azzeccato e che alle 16 mi ha mandato a quel paese quanto sono spuntata nel cortile delle elementari.
Telefonando al mio papà con voce un po' stanca il giorno che aveva previsto lui accolta dal suo urlo di gioia:"È natooooo?!?"
Risultando impassibile davanti a richieste di partecipare a merende e compleanni fissati a cui siamo stati invitati.
Non rispondendo a chiamate e ad sms di parenti e amici cari nell'immediato...insomma una carogna vera e propria!!!

Grazie, grazie a tutti che vi preoccupate e siete emozionati con noi e per noi, dico grazie con il cuore, ma rilassatevi, state tranquilli, il nanetto nascerà prima di Natale, ve lo abbiamo detto, godetevi l'attesa...vi arriverà una telefonata, un sms, un mms, una mail...ve lo diremo in un modo o nell'altro quando sarà il momento ed insieme ad ognuno di voi festeggeremo e tanto, perchè ci conoscete e sapete che in questo non ci tiriamo mai indietro!!!



- Posted using BlogPress from my iPhone

sabato 8 dicembre 2012

Dimensioni

La pancia della mia mamma...




Ok, forse è meglio che io partorisca...prima che il foglio non basti più!!!

- Posted using BlogPress from my iPhone

lunedì 3 dicembre 2012

Beh naturale direi

E succede così: di investire un'estate intera per insegnare ad allacciare le scarpe alla tua prima bimba, che a 5 anni desidera imparare a farlo, perché all'ultimo anno di scuola materna hai l'incarico di "allacciatore"! Così inventi mille modi, cerchi lacci ovunque, infili e sfili scarpe continuamente, ti commuovi nel vedere i progressi...
E con la seconda che di anni non ne ha ancora 4? Ti si presenta un giorno e ti dice:" Ho messo le scarpe!"
"Chi te le ha allacciate amore"
"Io!!!"
"Tu?!?!?!? E chi te l'ha insegnato?"
"Ho imparato da sola!"

AH...ECCO...BEH...CERTO...

Naturalmente Inutile dire che ha preteso di fare l'allacciatrice a scuola già dal giorno dopo :-)

- Posted using BlogPress from my iPhone